Il progetto nasce all’inizio del 2013 dall’incontro tra Steve Angarthal e Mauri Belluzzo, amici e collaboratori di lunga data, che continuando ad appartenere ai propri progetti inediti principali – Dragon’s Cave per Steve e Alchemy Divine per Mauri – cercano una finestra di sperimentazione musicale, spaziando in un repertorio di matrice rock dagli anni ’70-’80 ai giorni nostri rivisitati in chiave acustica, con il target di divertirsi e divertire in uno show dai contenuti tecnici di alto livello. Nel progetto Nothing Easy Steve è la voce principale e funambolico chitarrista acustico/classico, Mauri alterna invece la chitarra acustica al piano elettrico, così da creare differenti varietà di atmosfere all’interno dello show.
L’estrazione artistica del duo è sicuramente legata al mondo HardRock/Metal anche se gli studi classici di entrambi consentono di elaborare arrangiamenti personalizzati dei brani del repertorio,che si articola dalle Hits di band storiche come Deep Purple, Whitesnake, Rainbow, Fleetwood Mac,Credence Clearwater revival,Aerosmith, Billy Idol colorato da momenti musicali di alto profilo. E’ un progetto aperto anche ad ospitare cantanti e musicisti di altre realtà così da poter arricchire ulteriormente le esibizioni.

Line upSteve Angarthal (Lead vocals/Guitar), Mauri Belluzzo (Piano/Bkg.Vocals)